Home

Humanities

image

imageQuesto sabato mattina 25.4, con alcuni amici, parleremo di ‪#‎cittá‬ e ‪#‎architettura‬ alla Palazzina della Stazione di Santa Maria Novella – che nell’occasione riapre e accoglie la sede dell’Ordine degli architetti. Venerdì sera party. Programma @http://www.fondazionearchitettifirenze.it/PalazzinaReale/

View original post

image

imageQuesto sabato mattina 25.4, con alcuni amici, parleremo di ‪#‎cittá‬ e ‪#‎architettura‬ alla Palazzina della Stazione di Santa Maria Novella – che nell’occasione riapre e accoglie la sede dell’Ordine degli architetti. Venerdì sera party. Programma qui

Humanities

Immagine 8

Here you can find the english abstract of my essay on sci-fi movies and design published in Arts and Foods. Rituals since 1851 exhbition catalogue (april|november) @La Triennale di Milano.

View original post

Immagine 8

Here you can find the english abstract of my essay on sci-fi movies and design published in Arts and Foods. Rituals since 1851 exhbition catalogue (april|november) @La Triennale di Milano.

Humanities

2_flavio_favelli_arredo_n._1_2005_small

“Ho un rapporto ambivalente con la tua opera, considerata nell’insieme. Ne apprezzo la potenza, al tempo stesso resisto alla sua chiusura interna. In un celebre libro lo storico delle idee Isaiah Berlin contrappone la volpe e il riccio per illustrare due diversi temperamenti o caratteri umani. La volpe esemplifica il temperamento curioso e esplorativo. Il riccio il temperamento tragico. La volpe, per Berlin, è in parte un emblema dell’intelligenza illuministica, mobile, acuta, mercuriale. Il riccio invece dell’individualità romantica, risolutamente posta a protezione di sé stessa e della propria unicità. Ti annovererei tra i ricci: senza indugio. Quali rapporti, a tuo parere, l’arte intrattiene con l’arcano, il lutto e la memoria? Tu corteggi la dimensione mistico-esoterica, quasi devozionale. Credi che l’arte possa giocare ancora la carta della profondità?”

.Doppiozero una mia conversazione con ‪#‎FlavioFavelli‬‪#‎arte‬ ‪#‎Italia‬ ‪#‎società‬‪#‎idiosincrasia‬ ‪#‎memoria‬

View original post 11 altre parole

2_flavio_favelli_arredo_n._1_2005_small

“Ho un rapporto ambivalente con la tua opera, considerata nell’insieme. Ne apprezzo la potenza, al tempo stesso resisto alla sua chiusura interna. In un celebre libro lo storico delle idee Isaiah Berlin contrappone la volpe e il riccio per illustrare due diversi temperamenti o caratteri umani. La volpe esemplifica il temperamento curioso e esplorativo. Il riccio il temperamento tragico. La volpe, per Berlin, è in parte un emblema dell’intelligenza illuministica, mobile, acuta, mercuriale. Il riccio invece dell’individualità romantica, risolutamente posta a protezione di sé stessa e della propria unicità. Ti annovererei tra i ricci: senza indugio. Quali rapporti, a tuo parere, l’arte intrattiene con l’arcano, il lutto e la memoria? Tu corteggi la dimensione mistico-esoterica, quasi devozionale. Credi che l’arte possa giocare ancora la carta della profondità?”

.Doppiozero una mia conversazione con ‪#‎FlavioFavelli‬‪#‎arte‬ ‪#‎Italia‬ ‪#‎società‬‪#‎idiosincrasia‬ ‪#‎memoria‬. Per la mia rubrica “Bolle di sapone”. Qui.

http://www.doppiozero.com/…/bolle-di-sapo…/in-volo-siamo-dei#

Immagine 7

#Tesoretto

11/04/2015

Humanities

Finché tg e giornali nazionali accetteranno acriticamente ( o peggio) la menzogna governativa preelettorale del “tesoretto” smetterò di acquistare quotidiani italiani e terrò spenta la TV. Questo vale anche per La 7. Fatelo anche voi. ‪#‎disobbedienzacivile‬

View original post

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: