Home

schermata-2016-11-26-alle-08-49-03

qui e qui (pix.).

Immagine 5
Il momento Eureka. Pensiero critico e creatività è il mio eBook sull’innovazione cognitiva, appena uscito per Doppiozero, a cura di cheFare: dedicato ai processi di scoperta e esplorazione, all’intuizione e alle sue origini composite, all’allineamento di pensiero convergente e divergente, a ciò che chiamiamo la “scintilla” (o il “momento Eureka”, appunto) e smentisce la tesi delle “due culture”.
 
Scrivere questo libro, al cui interno la storia dell’arte dialoga con le scienze cognitive, l’antropologia culturale, la teoria politica e i creativity studies, ha avuto per me un’importanza tutta particolare, teorica e affettiva insieme.
 
Il download è gratuito dalla libreria di Doppiozero, qui. E sul sito di cheFare trovate un abstract ita|eng dal titolo Anatomia della creatività [Anatomy of Creativity], sul rapporto tra arte, storia dell’arte e scienze cognitive (qui; una precedente anticipazione @Doppiozero, Ricerca e rete, qui).

n-35431-9-1

Sono lieto che i Bronzi restino al museo di Reggio Calabria. Ma non per le ragioni brandite nella rovente polemica estiva. Ecco quello che, venuta fortunatamente meno l’ipotesi del trasferimento, possiamo imparare dalla vicenda dei Bronzi di Riace.

Ne scrivo @L’Huffington qui.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: